19’Giornata: Atletico Azzurra Colli-Futura 96 1-0

COLLI (4-3-1-2): Camaioni 7.5, Acciaroli 6, Lombardi 6 (30’Spinelli 6.5), Cucco 6.5, Stangoni 6, Croce 6, Piergallini 6.5(58’Tommasi 6), Grilli 6, (73’Alijevic 6), Di Simplicio 6(93’Bastianelli sv), Nardini 6, Zahraoui 7(86’Silvestri). All. Fanì.

FUTURA 96 (3-5-2) : Paniccià 6, Islami 6.5, Drammeh 5.5, Conte 6.5, Gobbi 6, Smerilli 6, Capiato 6.5(75’Mannozzi sv), Mancini 5.5( 65’Spinozzi 5.5 )Cingolani 6.5, Giuliani 6, Santarelli 5.5(65’Basili). All. Clerici.

Arbitro: Ubaldi 4.5

Rete:50’Nardini

Espulso al 55’Nardini

COLLI DEL TRONTO : Vittoria fondamentale dell’Atletico Azzurra Colli ai danni della Futura 96 che vale un grande salto in classifica. La squadra di Fanì non disputa la sua miglior partita, anzi soffre la buonissima disposizione della Futura 96 che mette in seria difficoltà i padroni di casa, ma trova la rete di Nardini a inizio ripresa e porta a casa la pagnotta. Alijevic disponibile solo per la panchina, Fanì conferma la fiducia a Croce davanti alla difesa e Lombardi a sinistra, costretto poi a lasciare il campo per infortunio. Clerici risponde con un 3-5-2 affidando al rientrante Cingolani il compito di pungere in attacco. Cucco e Di Simplicio provano a impensierire Paniccià in avvio. Poi al 15’, gran tiro di Conte dai 30 metri sul quale Camaioni è attentissimo. Migliore in campo il portiere, capitano di giornata, abile a miracoleggiare su un destro di Cingolani destinato all’incrocio e su una conclusione dal limite dello stesso punteros che però il nostro addomestica. Fanì cambia modulo e uomini per riordinare la squadra che però, il primo tempo non ne vuol sapere di rispondere, combattuta con efficacia dagli avversari e brava però a tenere botta. A inizio ripresa, il Colli cambia marcia e, su iniziativa di Piergallini, Mancini frana su Grilli. Rigore che Nardini trasforma. Subito dopo, abbaglio incredibile dell’arbitro Ubaldi che espelle il nostro numero 10 per un fallo del tutto involontario. Nardini alza la gamba andando indietro per arpionare il pallone, Mancini ci mette la faccia e i due si scontrano mentre il nostro prova a tirarla indietro. Rosso per lui con reiterate proteste dei compagni. La Futura cambia, inserisce Mannozzi e Basili per impensierire Camaioni, ma è Capiato a colpire il palo in mischia sugli sviluppi di una palla da fermo. Ancora Camaioni superlativo in uscita su Basili. Il Colli difende con le unghie e con i denti e alla fine trova i tre punti. Ora la classifica sorride e fa sognare gli uomini di Fanì, che possono attendere la gara di domani tra Civitanovese e Maceratese con occhio piuttosto comodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.