Tra campo e…mercato….Bentornato Stangoni !

Atletico Azzurra Colli comunica che, dalla ripresa degli allenamenti prevista questa sera al campo dell’ Hotel Casale, tornerà a riaggregarsi in gruppo anche il difensore centrale Silvio Stangoni (1991). Il pilastro della retroguardia rossoazzurra era assente da un mese dai campi da gioco a causa di una colite ulcerosa dal quale si è ripreso con successo. Mister Amadio è pronto a riaccoglierlo e avrà cosi un altro elemento di sicuro affidamento per la retroguardia per questo girone di ritorno che si preannuncia infuocato.

Intanto, la società comunica la cessione in prestito dell’esterno di centrocampo Matteo Silvestri (1999)al Villa Sant’Antonio. Il giovane, arrivato a Colli due stagioni orsono, dopo il buono spazio trovato lo scorso anno con mister Fani’, quest’anno ha giocato meno ma la società crede molto nei suoi mezzi tecnici ed ha cosi deciso di mandarlo a fare le ossa con la formazione di Prima Categoria dell’ex mister Morganti, convinta che al rientro possa avere quel pizzico di esperienza in più per giocarsi al massimo le sue carte.

Inoltre, la società comunica che Enrico Manca (2000) e Matteo Capriotti (2000) sono rientrati al Monticelli in prestito. I due ragazzi non rientravano più nei programmi societari e quindi sono tornati nella loro società di appartenenza.

Comments (2)

  1. ปั้มไลค์

    Like!! I blog frequently and I really thank you for your content. The article has truly peaked my interest.

  2. Buona sera, prima di scrivere un articolo, si dovrebbe sapere se corrisponde al vero o al non vero (almeno che, non sia stato obbligato a scriverlo) e in questo caso è il “Non Vero” perchè poi chi legge si fida (forse) di quello che c’è scritto . Spiego: sono il genitore di uno dei due ragazzi rientrati al Monticelli, e cioè il papà di Matteo Capriotti, non è vero che è stato rimandato al Monticelli “Perchè non rientrava più nei programmi societari”, il ragazzo è andato via di sua spontanea volontà, per problemi personali a “Metà Novembre”, quindi molto ma molto prima della campagna trasferimenti di dicembre. Quindi non mi pare giusto e onesto far credere a chi ha letto, o chi leggerà il vostro articolo, che l’Azzurra Colli abbia rimandato il ragazzo alla società di appartenenza, perchè “Non rientrava più nei programmi societari”
    Ringrazio la società per l’opportunità data a mio figlio, e un in bocca al lupo per il campionato!
    Saluti Giovanni Capriotti

Leave a Reply to Giovanni Cancel Reply