Fusco traccia un primo bilancio : ”Natale più che positivo. Campionato soddisfacente”

Salvatore Fusco ha tracciato al nostro portale un primo bilancio di questi mesi di avventura sulla panchina dell’Atletico Azzurra Colli, parlando in generale anche di tutto l’ambiente e della società.

Allora mister, siamo a Natale. Primo bilancio di questi mesi ?

-Trascorreremo sicuramente un sereno Natale, perchè abbiamo lavorato molto bene in questi mesi e la posizione di classifica lo testimonia. Certo, col senno di poi le ultime prestazioni meritavano miglior sorte, ma ciò non basta a intaccare o rovinare il cammino che stiamo facendo. Questa squadra è riuscita a far vedere nel corso del campionato un bellissimo calcio e a creare soprattutto un gruppo granitico di amici che in campo si aiutano. Ragion per cui, posso dirmi soddisfattissimo del percorso fin qui svolto e fiducioso per ciò che deve arrivare nei prossimi mesi. Il rammarico è rappresentato dagli infortuni di Di Simplicio e Giansante, che ci privano di due giocatori pesanti davanti.-

 

In fase di mercato, avete cambiato molto. Quali sono i tempi che ritieni necessari per assemblare i nuovi ?

-Si, i cambi sono stati molti. Negli ultimi giorni di mercato per vari motivi abbiamo svincolato anche Battilana e Seproni ma sono stati presi ragazzi anche loro di gran livello. Uomini veri che ci daranno una grandissima mano per completare quanto stiamo facendo. Non parlerei di tempi, perchè non ci sono tempi se non quelli del lavoro. La mentalità e l’esperienza dei giocatori che abbiamo preso, fanno si che già da subito tutti si sentano parte integrante di questo progetto, facilitati e avvantaggiati anche dal fatto che il gruppo è già forte cosi com’è. Non so se tra gli svincolati arriveranno anche altri ragazzi, ma chiunque arriva sa di mettere piede in uno spogliatoio forte e che rema tutto dalla stessa parte. Sono orgoglioso di essere il mister di questi ragazzi.-

 

La classifica sorride. Qual è l’obiettivo del 2018 ?

-Non parliamo di obiettivi fissi, sappiamo che siamo partiti con l’intenzione di soffrire meno degli anni passati e migliorare quanto fatto negli anni passati. Finora stiamo seguendo alla lettera il programma, abbiamo visto anche una buonissima qualità di gioco e questo vuol dire che si stanno facendo le cose fatte bene. Continuare a lavorare come stiamo facendo perchè solo col lavoro possiamo ottenere i risultati prefissati.-

 

Come si trova Fusco nell’ambiente Colli ?

-Mi sento in un ambiente familiare, una società umile e che vive di passione per questo sport. Ho trovato un ambiente attaccato ai veri valori dello sport, ed è la cosa principale e basilare per fare qualsiasi tipo di categoria. Sono grato a questa società che ci mette sempre nelle condizioni di poter allenarci con serenità e senza pressioni, dandoci anche delle ottime strutture per lavorare, cosa per nulla scontata in questa categoria. Non sono per nulla d’accordo sul fatto che qualcuno ha detto che passeremo un Natale amaro. C’era amarezza, quello si, dopo la mancata vittoria di sabato, ma al tempo stesso poi si va a guardare la classifica e quanto prodotto e si può essere assolutamente orgogliosi. Mi auguro ancora una maggior affluenza e partecipazione da parte di tutto l’ambiente per spingerci a farci dare ulteriormente quel qualcosa in più nei prossimi mesi. Colgo l’occasione per fare gli auguri a tutta la società, lo staff e il paese di un sereno Natale e un felice anno nuovo.-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.