A.A.COLLI: SERATA DI PRESENTAZIONI

Si è svolta ieri sera, presso la pizzeria Saturnia e in un clima di grande allegria in virtù del ritrovamento, post- Covid, di tutte quelle componenti che fanno parte del calcio quali spogliatoio, spirito di aggregazione, e valore del gruppo, la presentazione ufficiale della squadra che affronterà il torneo di Eccellenza Marche 2020-2021. Il presidente Fioravanti ha fatto gli onori di casa, prima di passare la parola ai direttori Traini e Straccia, che hanno presentato la squadra a dirigenti, soci e organi di stampa. Queste le parole del massimo dirigente collese :”Siamo veramente felici di ritrovarci qui, dopo tanti mesi sofferti e di lontananza. Ringraziamo la pizzeria Saturnia che ci ospita, che è ormai un importante punto di ritrovo per i nostri ragazzi post-allenamento infrasettimanale. Per quanto riguarda la pandemia, ormai è stato detto e ridetto tutto. Nell’attesa di protocolli più snelli e funzionali, bisogna metterci in testa che, ahimè, bisognerà convivere con questa situazione. A livello societario, per noi è un’ annata importante perché è quella della conferma. Per un piccolo paese come Colli del Tronto stare in questa categoria è motivo di orgoglio e saremo pronti a difendere l’Eccellenza con le unghie e con i denti. A livello tecnico, di comune accordo con il mister, abbiamo costruito una squadra secondo la nostra politica e il nostro criterio. Non andiamo prendendo giocatori a caso, ma seguendo delle linee guida che, per il sottoscritto, sono chiare. Vogliamo una squadra che corra più degli altri e abbiamo preso giocatori funzionali a questo progetto. Siamo veramente pronti, non vediamo l’ora di ripartire.

Successivamente è stato il turno di mister Amadio :”Sono felice che la società mi abbia confermato la fiducia per questa nuova stagione. Mi accodo alle parole del presidente per quanto riguarda la nostra realtà e la nostra politica, abbiamo ricercato sul mercato una tipologia di giocatori, e sono estremamente soddisfatto della rosa che mi è stata messa a disposizione. Da parte mia, dello staff e dei ragazzi, la promessa che posso fare è che si vedrà una squadra che venderà cara la pelle in ogni gara, mettendo sempre il massimo impegno per, come si suol dire, onorare la maglia.”

La parola passa poi a Alessio Camaioni, classe 1991, uno dei veterani del gruppo. “Come dice il mister, da parte nostra sappiamo benissimo che tipo di campionato ci attende. Per me è il sesto anno con questa maglia, in questa società che mi ha accolto ancora giovanissimo, sono consapevole della responsabilità che porto alle spalle, io come altri “anziani” del gruppo di far capire ai nuovi l’importanza di questa maglia e di questa società. Siamo pronti a battagliare punto dopo punto, partita dopo partita, per il raggiungimento dei nostri obiettivi.”

Ultima parola, per i nuovi, al difensore centrale Mauro Sosi, accolto con un lungo applauso dai presenti :”Dopo più di due settimane di lavoro, posso dire con assoluta certezza che siamo sulla strada giusta. Continuare a lavorare con questa grande cultura e mentalità, come ci trasmette il mister quotidianamente, è sicuramente la ricetta giusta per disputare un campionato come nei programmi societari. Il gruppo si sta affiatando e amalgamando pian piano, direi che siamo a buon punto. Non deve mai mancare l’umiltà, lo spirito di sacrificio, la voglia di lottare su ogni palla. Questi sono concetti che comunque il mister e lo staff ci stanno inculcando giorno per giorno, siamo fiduciosi per questo avvio di stagione e vogliosi di tornare in campo.” 

Comments (2)

  1. froleprotrem

    I am always browsing online for posts that can facilitate me. Thanks!

  2. frolep rotrem

    I have read several excellent stuff here. Certainly price bookmarking for revisiting. I wonder how much attempt you put to create one of these fantastic informative web site.

Leave a Reply