Amadio : “Gruppo sano. Obiettivo a lunga scadenza.”

Queste le prime dichiarazioni di Peppino Amadio ai nostri microfoni dopo la nomina a neo tecnico rossoazzurro.

“Sono felice di tornare in un ambiente serio, con il quale c’è stima reciproca e col quale ci siamo lasciati bene anni fa. Lo faccio in punta di piedi poiché subentro a un professionista di un certo livello. Ho trovato un gruppo sano, che ha voglia di lavorare per rimettersi in gioco e di uscire da questa situazione. Io sergente di ferro ? Ma no, non è vero. Anzi. Ora più che mai devo cercare di capire la situazione dei ragazzi e uscirne fuori insieme a loro. Siamo tutti sulla stessa barca. Ho bisogno dell’aiuto di tutti. Giocatori, staff, ambiente e società. Da soli non se ne esce, specie in un torneo duro come questo qua.”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.