Il Servigliano cerca conferme. Domani una gara delicatissima

Nonostante la squalifica del suo uomo chiave, Gabaldi, il Servigliano domenica scorsa ha centrato una vittoria scacciacrisi sul campo del Montefano, grazie alle realizzazioni di Tracanna e Iuvalè. Il punteggio finale è stato 2-1, lo stesso con cui l’Atletico Azzurra Colli si è imposto sullo stesso campo e lo stesso con il quale la truppa di Aloisi ha perso le due successive gare con Fabriano Cerreto e Forsempronese. Il pericolo numero uno, per il San Marco Servigliano, è sicuramente l’attacco. Col rientro a pieno regime di Galli e le iniziative di Tracanna, la squadra di Morreale potrà rendere veramente difficile la vita all’Atletico Azzurra Colli, che però potrà beneficiare del quasi certo rientro di Leopardi sulla linea dei difensori. A centrocampo, Gesuè è il regista della squadra, affiancato da Iuvalè e Paglialunga o Vita, giocatori che danno esperienza, quantità e gamba alla linea mediana. Dietro , la sicurezza di Mallus e la freschezza dei vari Aliffi,Tomassetti, Pompei e Fuligni. Portiere l’affidabilissimo Testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.