10’Giornata: Monturano Campiglione-Atletico Azzurra Colli 1-1


MONTURANO CAMPIGLIONE (4-3-3):Isidori 6, Santini 6, Santarelli 5.5(46’Malaspina 6), Cozzi 6(51’Viti sv-66’Morelli 6), Finucci 7, Cerquozzi 6, Smerilli 6.5, Tidiane 6.5, Ulivello 6, Bracalente 6, Moretti 6.5(71’Fares 6).
All. Viti

A.A.COLLI (4-4-2): Camaioni 6.5, Acciaroli 6(28’Fioravanti 7-92’Silvestri sv), Tommasi 5.5, Cucco 6, Stangoni 6.5, Alijevic 5.5, Zahraoui 6.5 , Grilli 6 (80’Battilana sv), Di Simplicio 6 (66’Croce 6), Pirelli 7, Spinelli 6( 68’ Bastianelli 6).
All. Fanì.

Arbitro : Gorreja 6

RETI :31’Pirelli,86’Finucci

MONTURANO : L’Atletico Azzurra Colli ottiene un punto in trasferta sul campo del Monturano Campiglione. Una gara spigolosa, tosta, anche cattiva a tratti che termina con un pareggio sostanzialmente giusto. 4-3-3 per il Monturano, mentre Fanì opta per il 4-4-2 affiancando Pirelli a Di Simplicio. Con Nardini fuori, tocca a Alijevic e Grilli costruire gioco. Prima frazione che, sul piano del possesso, è favorevole ai locali mentre le occasioni migliori sono per gli ospiti. Dopo un primo quarto d’ora di studio, Zahraoui e Alijevic vanno dal limite a cercare di impensierire Isidori, ma le loro conclusioni vanno a lato. Al 31’ il vantaggio. Cross perfetto di Fioravanti dalla destra, subentrato a Acciaroli infortunato, girata perfetta in sospensione di testa di Pirelli e palla sotto l’incrocio. Al 45’ è Di Simplicio a rendersi pericoloso con una girata di destro dopo essersi liberato, ma il tiro è centrale. Il primo tentativo dei locali è nel recupero con conclusione dal limite di Bracalente che va alto. Nella seconda frazione di gioco, il Monturano pigia sull’acceleratore, prestando inevitabilmente il fianco alle ripartenze ospiti. Al 50’Zahraoui orchestra un perfetto contropiede che Pirelli spreca calciando alto. Al 68’ clamorosa occasione per Malaspina che, sul lato sinistro dell’area , si trova davanti a Camaioni ma gli calcia debolmente addosso. Al minuto 70’cross di Ulivello, rovesciata perfetta di Moretti, palla sul fondo di un nonnulla. Al 75’ghiottissima occasione per Zahraoui che, dopo aver saltato tutti, manda la palla di un soffio sul fondo. Al minuto 85’il pari: mischia in area risolta da una perfetta girata dell’esperto Finucci che batte Camaioni per il pareggio finale. Scintille finali tra le due squadre, ma il risultato non cambia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.