15’Giornata (recupero): Camerino-A.A.Colli 0-2

Camerino : Grelloni 5.5, Romoli 5, Montanari 6, Onesini 6 (24’st Ciuffetti 5.5), Alessandrini 5.5, Occhipinti 6, Santoni F. 5.5, Crescimbeni 5.5 (35’st.Aquili sv ), Iori 5.5 (40’st Santoni R.), Cottini 5.5, Salvetti 5.5. All. Ruffini

Colli : Camaioni 6, Lombardi 6.5, Croce 7, Cucco 7, Stangoni 7, Alijevic 6.5(45’Alfonsi sv), Silvestri 6.5, Grilli 6.5(22’st Tommasi 6), Piergallini 7(85’Di Simplicio sv), Nardini 8, Zahraoui 6.5. All. Fanì.

Arbitro : D’Ascanio 6.5

Reti : 50’Piergallini, 65’Stangoni.

CAMERINO : Affermazione piuttosto evidente dell’Atletico Azzurra Colli nel recupero del turno di campionato a Camerino. La squadra di Fanì riprende la marcia e cambia faccia, decisamente in meglio, rispetto alla gara di tre giorni fa a Montecosaro. Abulica, poco incisiva e pigra sabato. Arcigna, solida e ficcante quest’oggi. Vero che il sintetico ha avvantaggiato notevolmente una squadra di superiore qualità. Altrettanto vero però che già dalle prime battute, l’atteggiamento era abbondantemente diverso. Formazioni. Fanì opta per il 4-3-3, lanciando Lombardi terzino destro e Silvestri esterno d’attacco. Piergallini sostituisce Di Simplicio e Croce fa beneficiare a Tommasi di un turno di riposo. Inizio favorevole agli ospiti. Al minuto 5, piazzato di Grilli insidiosissimo per la testa di Piergallini che, a centro area, saggia i riflessi di Grelloni. Al 15’entra in scena Nardini, che oggi ha dipinto calcio con una semplicità disarmante. Prima dal limite non angola la conclusione. Poi si inserisce su una palla di Cucco in verticale, porta a spasso la retroguardia avversaria ma conclude a lato. Predominio territoriale degli uomini di Fanì, mentre i locali, organizzati e solidi in fase difensiva, pagano le assenze in fase di costruzione di Thiam e in fase offensiva di Albanese, non mettendo a referto neanche un tiro in porta. Nella ripresa, il Colli cambia decisamente marcia. Zahraoui al 2’ salta l’avversario e mette in mezzo. Silvestri si incunea in spaccata e, a portiere battuto, il salvataggio di Montanari appare fatto con un braccio. Al 3’, il primo squillo locale è dello stesso Montanari, che dal limite impegna Camaioni in una parata facile. Al 5’ Colli in vantaggio. Dopo il miracolo di Grelloni su un piazzato di Grilli, con palla in corner, dopo la battuta di Nardini, Piergallini di testa, sugli sviluppi, infila Grelloni. Primo gol stagionale dell’attaccante ex Porto D’Ascoli. Ancora Colli insidiosissimo con Piergallini che scappa via a Romoli ma conclude di un soffio a lato. Al 65’il gol che chiude i conti. Nardini imprendibile sulla destra, delizia la platea con un assist impeccabile per l’inserimento aereo di Stangoni, che batte l’incompevole Grelloni e trova la seconda rete stagionale. 2-0 e partita in ghiaccio, prima della girandola di cambi e della clamorosa palla gol per Zahraoui che da pochi metri sparacchia sul fondo. Il Camerino è stordito e reagisce solo con una serie di traversoni sui quali Cucco e Stangoni fanno buona guardia e dominano l’area. L’Atletico Azzurra Colli sale così a quota 28, riagganciando il terzo posto e trovando la seconda vittoria esterna in campionato. Il Camerino resta a 19 invischiato nei bassifondi della graduatoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.