Uno sguardo al campionato/Ciattaglia : ”Colli da play off.”

Lorenzo Ciattaglia, ex tecnico tra le altre di Cingolana, Barbara e Apiro, è stato intervistato dal Corriere Adriatico. L’esperto allenatore ha fatto il punto sul campionato di Promozione Girone B, svelando i suoi pensieri e le sue idee su quelle che saranno le protagoniste fino alla fine. -A mio parere- dice Ciattaglia- le due squadre che si contenderanno il titolo fino alla fine saranno Atletico Ascoli e Valdichienti. La prima ha una rosa sicuramente più forte, ma il Valdichienti è quella che ha, nel suo interno, più giocatori storicamente vincenti. Hanno vinto diversi campionati nel loro curriculim, e questo può avvantaggiarli nella vittoria finale. Potrebbe inserirsi in questa lotta la Civitanovese, ma qualora il Valdichienti dovesse fare bottino pieno a Camerino, i punti di distacco sarebbero tanti. La Civitanovese però è una squadra forte, l’ho vista giocare contro la Maceratese e mi ha dato l’impressione di avere qualcosa in più. La Maceratese stessa è una squadra ricca di grandi individualità ma forse proprio poco ”squadra” per ambire a qualcosa in più dei play off. Forse manca di quella necessaria mentalità per stare davanti a tutti. Ho visto infine l’Atletico Azzurra Colli a Macerata ed è una squadra molto quadrata, solida e con un ottimo gioco di squadra. Sa interpretare bene la categoria e sarà un osso duro per tutti. Credo che non avrà grossi problemi nel restare in zona play off. Per rientrare nei primi 5 posti vedo anche una bella lotta tra Monturano e Potenza Picena che sta disputando un ottimo girone di ritorno. In coda, la Sangiorgese mi ha impressionato. Sicuramente i loro problemi non sono tecnici, ma di altra natura. Vedo in difficoltà il Montalto che dovrà tornare a far valere il fattore campo. Le altre sono tutte in lotta.-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.